Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta finanza

Il mercato, ma non i finanzieri, controlla anche il potere

Immagine
Se è sempre ritenuto che il denaro, i soldi siano solo uno strumento attraverso cui manifestare, consolidare, godere del potere. Il vile denaro è diventato sempre più virtuale, nonostante si stampino migliaia di tonnellate di banconote, nonostante si continui ad accumulare oro e altri preziosi nei caveau delle banche centrali e nelle riserve private dei potenti.
Ormai lo strumento di controllo delle economie mondiali e quindi dei popoli è la finanza internazionale, se vogliamo la borsa, il mercato.

La Nuova Lira

Immagine
Abbiamo sentito spesso parlare,  negli ultimi tempi, di miliardi (di dollari o di euro) bruciati in Borsa. Ovviamente di soldi non se bruciano realmente, è il valore delle azioni a diminuire. Ma nel momento che si riconvertono tali azioni in denaro, non si riuscirà più ad ottenere il valore investito, in pratica è come se avessimo effettivamente  bruciato una parte del denaro.

L'Europa impotente di fronte alla speculazione internazionale

Immagine
Italia e Spagna sotto attacco: Milano -4,38%, Madrid -5,82 ...Il Sole 24 Ore - ‎9 minuti fa‎ Venerdì nero per le Borse europee, con Italia e Spagna nel mirino dei mercati: il FTSE MIB ha concluso la seduta perdendo il 4,38%, l'Ibex spagnolo il 5,82%. A Parigi l'indice Cac a fine giornata segna -2,14%, a Francoforte il Dax -1,90% ea Londra il ...