venerdì 11 agosto 2017

Scappa scappa con il crostino Panealba - Pubblicità

Inizialmente pubblicato nell'agosto 2015, circa un mese dopo la pubblicità dei Grissini Panealba  lo spot dei Crostini Panealba, è molto simile al precedente, con la stessa bella modella dai capelli rossi ricci  e lo stesso jingle di sottofondo a cui sono state cambiate le parole.
Si ripete quindi lo schema con una canzoncina di sottofondo con un ritornello gradevole ma ripetitivo, ispirato alle filastrocche per bambini, abbinata ad una semplice animazione e una bella ragazza che degusta il prodotto.
Di seguito i credits dello spot dei Grissini Panelba, che dovrebbero essere gli stessi della nuova pubblicità con i Crostini Panealba:
Il jingle è stato realizzato dalla casa di produzione 30” (www.30-secondi.com) di Massimiliano Pelan
La regia del filmato è di Daniele Zennaro per la casa di produzione Chocolat di Daniele Ventura, con l’apporto creativo dell’agenzia No Advertising di Fulvio Nardi.

In quanto alla bella modella riccioluta dai capelli rossi e  dagli occhi chiari di una non definita sfumatura di grigio, purtroppo nessuna ulteriore notizia. Vedi il già citato spot dei Grissini Panelba in cui ho inserito qualche informazione ulteriore.

Panealba from fulvio nardi on Vimeo

Questo il testo del jingle cantato da una voce femminile:
Scappa scappa scappa con il crostino,
il crostino fatto fatto col grissino.
Scappa scappa scappa con il crostino,
non fritto ma tostato per benino.
Una seconda voce femminile recita lo slogan della campagna:
Crostini Panealba, il crostino fatto di grissino, tostato non fritto.
Panealba è un'azienda italiana, con sede a Verduno in provincia di Cuneo, che produce grissini a altri derivati del pane. Nel 2008 ha acquistato un altra azienda piemontese, Campiello, che produce apprezzati biscotti di qualità.

1 commento:

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.

Ti potrebbero anche interessare:

Widget AddToAny