I migliori rigoristi di tutti i tempi

In questo articolo potete trovare la raccolta più completa riguardo ai migliori rigoristi di tutti i tempi: calci di rigore calciati, trasformati e/o sbagliati, percentuali di trasformazione dei più grandi specialisti di tutti i tempi.
Se quasi tutte le statistiche riportano i dati relativi ai rigori trasformati, è molto più difficile, in alcuni casi quasi impossibile, recuperare i dati relativi ai rigori errati, ma abbiamo fatto del nostro meglio per scovare quello che era possibile trovare online. E stiamo ancora lavorando per migliorare i dati.
Nella tabella più in basso potrete trovare le statistiche relativi ai calci di rigori di tanti campioni, fuoriclasse o solo specialisti dei tiri da fermo quali Roberto Baggio, Ferenc Puskas, Ronald Koeman, Alexander Graham, Johan Cruijff, Ray Stewart, Diego Armando Maradona, Cristiano Ronaldo, Rickie Lambert, Alessandro Del Piero, Marco Van Basten, Lothar Matthaus, Alan Shearer, Manfred Kaltz, Matthew Le Tissier, Michel Platini, Francesco Totti, Zlatan Ibrahimovic, Jose Luis Chilavert, Frank Lampard, Gerd Muller, Jan Molby, Michael Zorc,  Pele, Luis Nazario Ronaldo, Robbie Keane, Diego  Milito, Horst-Dieter Hottges, Giuseppe Signori, Rogerio Ceni, Paul Breitner, Andriy Shevchenko,  Neymar, Lionel Messi, Steven Gerrard, Ruud Van Nistelrooy,  Ronaldinho, Samuel Eto'o, Giuseppe Savoldi, Mario Balotelli, Ricardo Izecson Kaka', Mario Maraschi, Arturo Vidal, Roberto Boninsegna, Edison Cavani e ad altri ancora ed altri che verranno aggiunti anche grazie ai Vostri commenti.

Infine un cenno al criterio utilizzato per ordinare la classifica.
La prima domanda da porsi è quale criterio utilizzare per stabilire chi è il miglior rigorista.
Si potrebbe pensare di guardare alla percentuale di realizzazione oppure solo al totale di rigori segnati, ma risulta evidente che questi criteri da soli non sono sufficienti.
Abbiamo quindi optato per una metodo che tenga conto sia dei rigori trasformati che della percentuale di realizzazione in maniera semplice:
dare un punto per ogni rigore trasformato, toglierne due per ogni rigore mancato. 
A parità di punteggio come secondo criterio è stata utilizzata la percentuale di trasformazione.

Il linea di massima salvo errori sempre possibili non sono stati considerati i calci di rigore in partite amichevoli o esibizioni. Sono invece inclusi i tiri di rigore, quelli battuti alla fine di una partita per stabilire il passaggio del turno o la squadra vincente.

Siccome per alcuni calciatori come Romario, Puskas, Roberto "Dinamite", Zico e altri, non abbiamo trovato ancora una valida fonte che citi anche i rigori sbagliati ho deciso di calcolare il punteggio e quindi la posizione in classifica di tali calciatori supponendo che la loro percentuale di realizzazione sia stata uguale alla media dei primi dieci calciatori di cui si hanno dati più completi. 


La tabella completa la potete trovare su questo foglio di Google Sheets



Alcuni degli articoli più recenti relativi ai rigoristi in tabella:

6 commenti:

  1. federico morano3 dicembre 2015 17:09
    aggiornato ronald koeman: facendo ricerche ho scoperto che nella liga spagnola ha segnato 45 rigori su 51 tirati, uno dei 6 sbagliati è in barcellona-cd logrones 1-0 del 1991-92 ; tra l' altro koeman detiene il record di rigori consecutivi segnati in liga: 25. quindi ora è così:

    79 / 89 59 punti (15/19 eredivisie, 45/51 liga, 3/3 coppa delle coppe, 4/4 champions league, 1/1 coppa uefa, 1/1 coppa d' olanda, 2/2 coppa intercontinentale, 8/8 olanda) (4/4 extra time)
    .
    bisogna vedere 2 rigori extra time:
    09/03/1983 coppa d' olanda, groningen-psv 2-0
    11/03/1987 coppa d' olanda, den bosch-psv 2-2

    poi ho trovato anche:
    hugo sanchez 56 / 71 26 punti (liga spagnola)
    lyuboslav penev 46 / 55 28 punti (44/53 liga spagnola, 1/1 copa del rey, 1/1 nazionale)
    dani Ruiz-Bazán 34 / 45 12 punti (liga spagnola)
    quini 30 / 43 4 punti (liga spagnola)
    maranon 34 / 40 22 punti (liga spagnola)
    d. villa 32 / 34 28 punti (liga spagnola)
    garitano 31 / 36 21 punti (liga spagnola)

    RispondiElimina
  2. federico morano3 dicembre 2015 16:05
    completato jose luis chilavert: ha sbagliato 13 rigori, questo il testo trovato su un sito:

    It boggles the imagination to know that in 56 of the 58 matches in which he scored his 62 goals, neither his club or national team were defeated. 33 times his goals served to tie or minimal win a match. Moreover, 22 of these 62 goals were scored in the last minutes before half-time or the end of the match (all decisive goals). His feats have been achieved with Zaragoza, Vélez Sársfield, Paraguay, Strasbourg and Peñarol Montevideo, and include 13 penalty-kicks missed, 12 stopped by the opposing goalkeepers and only one kicked off-bounds. Only once, on March 16, 1997 Chilavert missed two penalties in a first division match against Marcelo Yorno of Unión Santa Fe in Argentina. His percentage of penalties scored is 77.6 % making him after all, a human being.

    RispondiElimina
  3. federico morano5 dicembre 2015 01:09
    h.sanchez 62 / 77 32 punti (56/71 liga, 4/4 coppa campioni, 2/2 coppa uefa)
    g.savoldi 47 / 58 25 punti (46/57 serie a, 1/1 nazionale)

    RispondiElimina

  4. federico morano6 dicembre 2015 13:24
    Incredibile, ho trovato 2 rigori sbagliati da puskas in liga, questo il commento in un social :

    Back in history, Puskas (21 of 23), Kubala (27 of 29) & Valencia's Paseguito (19 of 20) are La Liga's penalty kings....

    Quindi 70 / 73 64 punti ( 29/29 kispest/budapest honved, 28/30 real madrid, 11/12 ungheria, 2/2 selez. budapest)

    RispondiElimina
  5. Ottime statistiche e ottimo articolo, bravi

    RispondiElimina

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.