martedì 23 febbraio 2016

Pubblicità Samsung Galaxy S7 edge con musica rock - gratis un GEAR VR

Il nuovo Samsung Galaxy S7 edge è esteticamente molto simile al suo predecessore S6 edge ma è leggermente più grande con una diagonale leggermente maggiore 5,7 pollici contro 5,5 ma è dotato di batteria più potente, memoria espandibile tramite slot per la microSD  e protezione da acqua e polvere certificata IP68. Dovrebbe essere disponibile nei negozi a partire dall'11 marzo.
Prenotando un Samsung Galaxy S7 edge presso un punto vendita entro il 10 marzo, sarà possibile ricevere in omaggio un GEAR VR (un visore per la realtà virtuale) seguendo le istruzioni sul sito people.samsung.it/prenotazione

Lo spot che pubblicizza l'arrivo nei negozi dei nuovi Samsung Galaxy S7 affida tutto alle immagini e al sottofondo musicale rock  [Figure It Out del duo rock britannico Royal Blood - vedi dopo il video ]. Nessuna voce o rumore disturba l'ascolto della colonna sonora, mentre tutte le informazioni sono fornite tramite scritte in sovrimpressione.


Come sottofondo musicale della pubblicità che annuncia l'arrivo Samsung Galaxy S7 edge la canzone Figure It Out del duo rock britannico Royal Blood, composto Mike Kerr  Ben Thatcher.
Il brano è uscito nell'agosto 2014 dapprima come loro quarto singolo, poi incluso nel loro omonimo album di debutto Royal Blood
Di seguito la parte del testo di Figure It Out
che si sente nello spot Samsung.

Nothing here to see
Just a kid like me
Trying to cuss and see
Trying to figure it out

Nothing better to do
When I'm stuck on you
And still I'm here
Trying to figure it out
Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

0 commenti:

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.